Eventi

SANREMO - 10 MAGGIO 2024 - Rassegna "Storie e Territori" - PRESENTAZIONE LIBRO "DIETRO LE LINEE NEMICHE"

PRESENTAZIONE DEL LIBRO

"DIETRO LE LINEE NEMICHE La guerra delle spie al confine italo-francese 1944-1945"

di Giorgio Caudano con Paolo Veziano (ISRECIm - Fusta Editore 2024)

SANREMO - FEDERAZIONE OPERAIA SANREMESE - Via Corradi, 47

VENERDI' 10 MAGGIO 2024 - 0RE 17.00

Nell'ambito della Rassegna STORIE E TERRITORI, organizzata da ANPI Sanremo, CGIL Imperia, Istituto Storico della Resistenza della Provincia di Imperia e curata da Daniela Cassini, VENERDI' 10 MAGGIO alle ore 17 presso la FEDERAZIONE OPERAIA SANREMESE (Via Corradi 47) si terrà la presentazione in anteprima del nuovo libro di Giorgio Caudano e Paolo Veziano "DIETRO LE LINEE NEMICHE. La guerra delle spie al confine italo-francese 1944-1945 (Fusta Editore),  promosso da ISRECIM e Assemblea legislativa della Regione Liguria, alla presenza degli Autori e del Presidente dell'Istituto Storico della Resistenza On. Giovanni Rainisio.

I colori e le curve delle colline e montagne che segnano il confine tra Francia e Riviera di Ponente fanno in questo volume da sfondo ad una narrazione "cinematografica": micro-racconti di spie, di avventure di guerra e di vita.

La vicenda eccezionale raccontata nel libro vede protagonisti le spie di varie nazionalità in azione tra la Riviera e la Costa Azzurra nel corso della Seconda Guerra mondiale. Spie alleate, tedesche si mescolano ai partigiani sui sentieri dei nidi di ragno e ai contrabbandieri che Francesco Biamonti nei suoi libri ha descritto con perizia e lungimiranza.

Le spie raccontate in questo libro si uniscono ai protagonisti dei primi lavori di Veziano sull'emigrazione clandestina degli ebrei stranieri verso la Francia dal 1939 in avanti e completano un quadro storico già per sua natura intricato a mano a mano che ci si avvicina all'8 settembre 1943: le loro storie, di coperture e di inganni e tecniche di brillante doppio gioco, danno al libro i colori del genere poliziesco. della spy story, in un paesaggio di fughe senza fine, per mare e per terra.

GLI AUTORI. 

GIORGIO CAUDANO è docente e si è occupato di storia della fotografia, arte e storia locale. Scrittore, ha collaborato con Paolo Veziano per "La libera Repubblica di Pigna. Una parentesi di democrazia (29 agosto 1944-8 ottobre 1944)". PAOLO VEZIANO ha studiato la persecuzione antiebraica in Provincia, con parecchie pubblicazioni sull'argomento e attualmente si occupa delle migrazioni clandestine dal Ponente verso la Francia negli anni 1915-1940.